Gorizia
La chiesa di San Ignazio

Altitudine: 84 m
Superficie: 41,11 Kmq
Abitanti: 36.156 (aggiornato al 31.12.2006)
C.A.P.: 34170
Frazioni: Lucinico, Oslavia, Piuma, San Mauro

Sovrastata dal castello e dal suo borgo, che rappresentano il cuore antico della città nonché il suo punto di riferimento, Gorizia deve il suo nome al termine slavo “gorica”, ovvero “monticello”.
Dopo essersi guadagnato l’appellativo di “Nizza austriaca” nella seconda metà dell’Ottocento, grazie soprattutto alla ricchezza dei giardini e delle ville, il territorio percorso dal fiume Isonzo è stato devastato dai furiosi combattimenti delle due Guerre mondiali.
Le emozioni dell’arte e della storia locale sono riflesse nei musei provinciali di Borgo castello, nelle chiese di S. Spirito, di S. Ignazio e di Maria Immacolata, e nei palazzi Attems-Petzenstein e Coronini-Cronberg.
Fra i luoghi più interessanti da visitare si segnalano l’Ossario militare di Oslavia, il parco Piuma-Isonzo, al cui interno si trova il Giardino delle Azalee, ed il Museo del vino e della vita contadina.

contatti

Indirizzo: piazza del Municipio, 1
Telefono: 0481.38311 (centralino del Comune)
Fax: 0481.536184
E-Mail: comune.gorizia@certgov.fvg.it
Sito web: www.comune.gorizia.it

Ufficio Relazioni con il Pubblico
Aperto al Pubblico
Piazza Municipio 1
Orari: dal lunedì al venerdì dalle 8.45 - 12.00; lunedì e mercoledì dalle 16.00 - 17.00.
Telefono: 0481 383276
E-mail: urp@comune.gorizia.it
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 -  Valid CSS!